lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
HomeCronacaAmantea, malore in spiaggia, anziano si accascia: militare lo salva con massaggio...

Amantea, malore in spiaggia, anziano si accascia: militare lo salva con massaggio cardiaco

Amantea, malore in spiaggia, anziano si accascia: militare lo salva con massaggio cardiaco

AMANTEA (CS) – Il primo intervento, quello che ha permesso al cuore di riprendere a pulsare, è stato di un carabiniere. Poi, gli operatori del 118 l’hanno stabilizzato, per trasportare il malcapitato in ospedaleE forse, senza quelle tempestive manovre di rianimazione, un uomo di 78 anni sarebbe morto in pochi istanti.


 

Il fatto è avvenuto ieri sera, intorno alle 20, sulla spiaggia. L’anziano all’improvviso, è stato colto da un malore. Talmente forte, la fitta che si è accasciato al suolo un istante dopo.

Tutta la scena è stata vista da un carabiniere. Il militare, che opera presso la caserma di Amantea, era libero dal servizio. Così, non ci ha pensato un attimo ed è andato dritto, di corsa, verso l’anziano, per capire quali fossero le sue condizioni.

La situazione è apparsa subito drammatica. Quell’uomo era privo di coscienza e non dava alcun segno di vita. Il carabiniere deve aver valutato in un istante che non si potesse attendere l’arrivo di un’ambulanza, così, mentre intorno si accalcavano altre persone, ha deciso, intanto, di provare a rianimarlo con un massaggio cardiaco. Manovre che sono continuate per una decina di minuti, fin quando il cuore dell’anziano ha ripreso a battere e l’uomo, fra lo stupore di tutti, ha anche ripreso. Nel frattempo, avvisati dai passanti, sono arrivati anche gli operatori del 118.

I sanitari hanno stabilizzato il 78enne, trasportando poi il paziente presso l’ospedale di Paola. E non sono mancati i complimenti anche da alcuni operatori sanitari, al carabiniere, per quell’intervento rapido e salvifico, che potrebbe aver scongiurato una tragedia.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments