lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
HomeIn primo pianoReggina, respinto il ricorso: il club amaranto resta fuori dalla Serie B

Reggina, respinto il ricorso: il club amaranto resta fuori dalla Serie B

Nulla da fare, la Reggina resta fuori dalla Serie B.

Anche il Collegio di Garanzia dello Sport, riunitosi nel pomeriggio, ha respinto il ricorso del club amaranto contro la decisione della Covisoc – poi confermata dal Consiglio Federale – di non ammettere la società dello Stretto al prossimo campionato cadetto. La terza corte giudiziaria differente conferma la stessa sentenza, precisando come l’omologa ottenuta dalla società non sia definitiva.

“In parte inammissibile e in parte infondato”, è stato definito dal Collegio di Garanzia dello Sport il ricorso della Reggina 1914 nei confronti della Figc e della Lega serie B contro la mancata concessione alla società della licenza nazionale, con conseguente non ammissione al campionato di Serie B 2023/2024.

Il ricorso della società calabrese è stato respinto anche nella parte in cui si chiedeva annullamento della nota con la quale la Covisoc, con riferimento al rilascio della licenza nazionale, aveva rilevato a carico della società, “il mancato rispetto di alcuni dei criteri legali ed economico finanziari previsti per l’ottenimento della licenza nazionale ai fini dell’ammissione al campionato di Serie B 2023-2024”.

Si resta in attesa dell’ufficialità, ma la Reggina ora proseguirà nella strada dei ricorsi. Il 2 agosto c’è il primo grado della Giustizia Ordinaria, il Tar e ultima spiaggia il Consiglio di Stato a fine agosto.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments