mercoledì, Luglio 24, 2024
spot_img
HomeIn primo pianoNave con 500 migranti attracca al porto di Reggio Calabria

Nave con 500 migranti attracca al porto di Reggio Calabria

Il porto di Reggio Calabria ha accolto oggi la nave “Cassiopea” della Marina Militare, con a bordo 500 migranti provenienti dall’hotspot di Lampedusa. Giunta alle prime luci del mattino, la nave è stata indirizzata verso il molo di ponente, dove attualmente è in corso lo sbarco delle persone a bordo. Le operazioni di accoglienza sono state coordinate dalla prefettura di Reggio Calabria, che ha lavorato in stretta collaborazione con le autorità locali per garantire una risposta tempestiva ed efficace a questa emergenza umanitaria.

All’interno del gruppo di migranti, ci sono otto minori accompagnati e diverse donne incinte, una delle quali è stata accompagnata in ospedale per eseguire controlli medici adeguati e garantire il benessere della futura mamma e del bambino in arrivo.

Nonostante la nave sia giunta a Reggio Calabria, parte delle persone a bordo non è stata ancora identificata. 150 migranti devono essere sottoposti a un processo di identificazione da parte delle autorità, che li accompagneranno fino al centro di prima accoglienza, allestito nella scuola “Boccioni” di Gallico dove saranno forniti loro i servizi necessari per rispondere alle prime esigenze e avviare il processo di registrazione e documentazione.

Gli altri 350 migranti sono stati già foto segnalati a Lampedusa, in modo da poter essere rintracciati e seguiti dalle autorità in altre regioni del paese, seguendo il riparto stabilito dal ministero dell’Interno. Questo metodo di redistribuzione mira a garantire una migliore distribuzione dei migranti su tutto il territorio nazionale, cercando di alleggerire il carico su alcune regioni più esposte e facilitare una distribuzione più equa e sostenibile.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments