giovedì, Luglio 25, 2024
spot_img
HomeCalabriaCosenzaConad dona 85mila euro all'Annunziata: un gesto d'amore che fa la differenza

Conad dona 85mila euro all’Annunziata: un gesto d’amore che fa la differenza

“Con tutto il cuore, colleziona gesti d’amore” è l’iniziativa in partnership con Goofi by Egan, che si è svolta nei supermercati Conad della Calabria, lo scorso autunno.

Il ricavato della campagna di solidarietà, 85mila euro, è stato simbolicamente consegnato ieri mattina al Commissario Straordinario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, Vitaliano De Salazar e anche quest’anno sarà devoluto al Reparto pediatrico dell’Ospedale “Annunziata” di Cosenza per contribuire all’acquisto di attrezzature, letti, sedie per allattamento materno e un carrello terapia informatizzato.

Soddisfatto De Salazar

«Ringrazio Conad per l’iniziativa che rappresenta un modo concreto di stare vicino all’ospedale della propria città offrendosi come strumento catalizzatore di buone pratiche, da condividere con i consumatori che diventano comunità solidale» – ha dichiarato Vitaliano De Salazar, Commissario Straordinario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza. «Si rafforza dunque un sodalizio importante che siamo convinti anche nei prossimi anni sosterrà la Pediatria e la Neonatologia di questo ospedale. Due reparti centrali nell’offerta di salute che, in questo ospedale esprimono competenze e professionalità in grado di soddisfare la domanda proveniente dal territorio e oltre».

Conad dona 85 mila euro all’Annunziata«E’ per noi un grande orgoglio poter consegnare all’Ospedale di Cosenza questa donazione, frutto della collaborazione tra la nostra cooperativa, i nostri Soci e i nostri affezionati clienti, che intendo ringraziare di cuore per la grande generosità e sensibilità. Iniziative come questa ci permettono di fare la nostra parte ed esprimere la nostra profonda vicinanza alla comunità, promuovendo valori per noi fondamentali come l’inclusione e il supporto alle persone più vulnerabili e generando valore per i territori nei quali operiamo. Un grande ringraziamento va inoltre a tutto il personale sanitario, che ogni giorno lavora con impegno e dedizione per prendersi cura dei pazienti” – ha affermato Pietro Provenzano, Direttore Area Calabria di PAC 2000° Conad.

«Grazie alla generosità di chi ha preso parte alla campagna natalizia – ha dichiarato il direttore del Dipartimento Materno Infantile, Gianfranco Scarpelli – avremo la possibilità di arricchire la nostra disponibilità tecnologica, potenziando le apparecchiature per la diagnosi e cura dei nostri piccoli pazienti. La donazione ci permetterà di acquisire anche altre attrezzature per un significativo miglioramento dell’assistenza ai nostri piccoli pazienti» – ha concluso Scarpelli illustrando poi il progetto di acquisti che sarà possibile realizzare per la neonatologia e la pediatria, grazie alla nuova donazione.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments