lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
HomeCalabriaSuccurro ad Occhiuto: "La Regione prenda in carico la depurazione"

Succurro ad Occhiuto: “La Regione prenda in carico la depurazione”

«Il nostro auspicio è che la Regione Calabria possa sostituire i Comuni nell’ambito della depurazione. È una proposta ufficiale dell’Anci Calabria: chiediamo che Sorical, oppure la Regione in qualche forma, prenda in mano il timone della depurazione». Lo riassume, in una nota, Rosaria Succurro, che da presidente dell’Anci Calabria ha incontrato il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, «con cui – precisa – c’è stata un’interlocuzione puntuale e positiva». «Il presidente – continua la rappresentante dell’Anci calabrese – ha dato piena disponibilità a interloquire e interagire con i Comuni al fine di migliorare lo stato della depurazione. Lo ringrazio molto per la grande apertura che ha mostrato su un problema ambientale così delicato, confermando di voler avere con i sindaci, dunque con l’Anci, un rapporto ancora più forte e sinergico». «Continueremo a discutere e a lavorare con spirito costruttivo per dare risposte ai cittadini. Infatti, nel prossimo settembre – annuncia la presidente dell’Anci Calabria, Rosaria Succurro – avremo un importante incontro fra Anci, Regione e commissario all’Ambiente. Vi terrò sempre aggiornati».

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments