lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
HomeArte, Cultura e SpettacoloAltomonte, prende il via “Primo atto”, la rassegna dei grandi artisti

Altomonte, prende il via “Primo atto”, la rassegna dei grandi artisti

Nomi di richiamo e spettacoli di grande qualità: può essere riassunta in questa semplice frase “Primo atto”, kermesse organizzata ad Altomonte dall’associazione culturale Novecento, con la direzione artistica di Benedetto Castriota.

Cinque appuntamenti, che si svolgeranno tutti nell’anfiteatro comunale “Costantino Belluscio”, che prenderanno il via giovedì 3 agosto e si concluderanno mercoledì 23 agosto. Cinque grandi artisti capaci di attrarre il grande pubblico e spettacoli rivolti ad un platea decisamente eterogenea.

“Primo atto”, la rassegna dei grandi artisti
“Primo atto”, la rassegna dei grandi artisti

Ad aprire la serie di spettacoli sarà Paolo Rossi con “Scorrettissimo me”, in programma il 3 agosto alle ore 22.

Scorrettissimo me è il nuovo spettacolo di Paolo Rossi che unisce stand up a commedia dell’arte. I contenuti variano e sono sempre legati all’attualità: dal modificarsi del virus, alla guerra, alla crisi economica: “Mancano solo gli alieni. Gli zombie – ha detto Rossi – abbondano già da un po’ e li incontriamo quotidianamente”.

Parole queste che raccontano bene quello che sarà il filo conduttore di uno spettacolo, caratterizzato evidentemente da una buona dose di humor.

“Primo atto” proseguirà domenica 6 agosto, sempre alle ore 22, con Giobbe Covatta, che porterà in scena “Scoop! Donna sapiens”.

Due giorni dopo, martedì 8 agosto alle 22, sarà la volta di Roberto Lipari in “…e ho detto tutto”.

Lunedì 21 agosto, nell’ambito della “Notte in Rosa”, l’esibizione di Mariella Nava, accompagnata dalla Melos Orchestra. A chiudere, poi, “Primo atto” saranno Sergio Rubini e le Vibrazioni Mediterranee in “Estemporanea Minore”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments