martedì, Luglio 23, 2024
spot_img
HomeCalabriaCosenzaL'auditorium di Donnici è di nuovo fruibile dalla comunità: sostituita la vetrata

L’auditorium di Donnici è di nuovo fruibile dalla comunità: sostituita la vetrata

“E’ stata sostituita l’intera vetrata dell’auditorium del Centro Polifunzionale di Donnici che così potrà tornare ad essere fruibile dalla cittadinanza”.

Lo afferma il sindaco Franz Caruso che ringrazia per l’impegno portato avanti l’assessore al welfare Veronica Buffone, i capigruppo Daniela Puzzo, di Cosenza Libera, Francesco Gigliotti, di Francesco De Cicco Sindaco ed il consigliere del PSI, Andrea Golluscio che hanno ricercato e trovato il sostegno di un privato per coprire le spese dell’intervento.
“Ancora una volta- conclude il sindaco Franz Caruso – è grazie alla vicinanza ed all’afflato verso la comunità di un privato che riusciamo ad intervenire su problematiche di interesse collettivo. Esprimo, pertanto, la mia profonda riconoscenza a quanti, dotati di un forte senso di appartenenza alla nostra città, con straordinario dinamismo civico e generosità intervengono a sostegno della nostra azione ammnistrativa”.
Soddisfatti Veronica Buffone, Daniela Puzzo, Francesco Gigliotti  e  Andrea Golluscio che hanno seguito i lavori di ripristino totale della vetrata. L’auditorium polifunzionale delle Vigne, intitolato alla memoria del giornalista Alessandro Bozzo, infatti, presentava da anni  vetrate rovinate che sono state ulteriormente danneggiate a seguito  della grandine e della  pioggia martellante che si è abbattuta sulla città nello scorso mese di maggio, arrecando particolari disagi proprio a Donnici.
“Consapevoli che non è facile trovare soluzioni immediate alle innumerevoli problematiche della città – spiegano Veronica Buffone, Daniela Puzzo, Francesco Gigliotti  e  Andrea Golluscio  – soprattutto per le note criticità economico/finanziarie dell’Ente, abbiamo incontrato la solidarietà di un privato che vuole rimanere anonimo. E’ stato possibile così sostituire non solo i tre vetri rotti dalla pioggia battente di maggio, ma anche gli altri quattro lesionati, ripristinandoli, di fatto, completamente. L’Auditorium, pertanto, ritorna ora a rappresentare un luogo sicuro per i bambini e gli adulti che lo frequentano quotidianamente. Di ciò siamo particolarmente contenti, attesa l’importanza che rivestono i luoghi di aggregazione e di condivisione per la nostra comunità”.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments