martedì, Luglio 23, 2024
spot_img
HomeCalabriaCosenzaSconosciuto: “ Rimando al mittente le accuse formulate a Francesco De Cicco”

Sconosciuto: “ Rimando al mittente le accuse formulate a Francesco De Cicco”

“Rimando al mittente l’accusa di ridicolo rivolta dalla minoranza Occhiuto a Francesco De Cicco”. Quest’ultimo, al contrario loro, ha mostrato sul campo non solo serietà ed assennatezza, quanto onestà individuale e politica che, ahi loro, gli è stata riconosciuta innanzitutto dai cittadini elettori che, nell’ultima battaglia elettorale per le amministrative del 2021 gli hanno riversato una valanga di consensi tanto da poter decidere le sorti del ballottaggio. Oggi Francesco De Cicco, da autonomo per come ha sempre dichiarato di essere, sposta gli equilibri. Occhiuto e company ne prendano atto!”. Lo afferma l’assessore Pasquale Sconosciuto rispondendo con fermezza alla pletora degli Occhiutiani che si è stizzita per le verità espresse da Francesco De Cicco.

“Detto ciò – prosegue l’assessore Sconosciuto – è appena il caso di ricordare che Cosenza Libera, da lista autonoma qual è sempre stata, non ha mai risparmiato critiche all’Amministrazione Occhiuto pur rispettando l’appartenenza all’allora maggioranza fino al 2018, quando, preso atto che Occhiuto non ne voleva sapere di cambiare metodo ed azione sempre rivolta al suo smisurato ego e contro gli interessi dei cittadini, ha fatto emergere, insieme al suo gruppo, una opposizione interna forte e determinata di contrasto alle politiche scellerate portate avanti da quanti oggi, bocciati dal popolo, siedono tra i banchi delle opposizioni ed ancora hanno il coraggio di ergersi a difensori dell’ex sindaco che ha fatto registrare solo grandi disastri, lasciando Cosenza nella totale emergenza. Rispetto a ciò ricordo agli immemori difensori di Occhiuto che nel 2018 per volontà di Francesco De Cicco è stata creata “La piattaforma”, di cui qualcuno di loro faceva parte per uscirne dopo poco tempo riattratti dal Mario Occhiuto chissà per quale motivo, indirizzata a creare un gruppo che avrebbe sostenuto un nuovo candidato a sindaco per una battaglia a favore di Cosenza e dei Cosentini. Ed è quello che ha continuato a fare Francesco De Cicco insieme al sottoscritto scegliendo, poi, al ballottaggio di sostenere l’onestà di Franz Caruso. Una scelta felice se è vero com’è vero che con Franz Caruso lavoriamo h24 per il bene della collettività recuperando i ritardi, per esempio, dello stesso Francesco Caruso che da assessore ai LLPP, miracolato dalla politica in quanto bocciato per ben due volte dagli elettori, ha lasciato un disastro di lavori mai avviati al contrario di quanto andava dicendo in campagna elettorale come via Reggio Calabria e il nuovo Stadio le cui procedure non sono state neppure incominciate, per non parlare del completamento del Planetario o del Parco Benessere per il quale si è impegnato a recuperare il progetto Franz Caruso, attraverso una seria interlocuzione con i tecnici della Regione Calabria”.

“L’amministrazione di Franz Caruso – conclude Pasquale Sconosciuto – a differenza di quella precedente , in neanche due anni dal suo insediamento ha avviato, oltre a tutto il resto ( non parliamo di Amaco per carità di patria e dei bilanci mai redatti e di cui ci siamo fatti carico noi) circa 22 opere pubbliche, di cui la maggior parte in quei quartieri snobbati da Mario Occhiuto e company e che sono quelli popolari e periferici che oggi stanno ritornando a nuova vita. Perché noi, a differenza loro, tutti i lavori messi in campo li porteremo a compimento. Per quanto riguarda Francesco De Cicco, infine, egli è leader della gente che tale lo ha riconosciuto con ben 5mila voti di consensi ottenuti. Di ciò se ne facciano una ragione i difensori dell’ ex sindaco!”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments