martedì, Luglio 23, 2024
spot_img
HomeCalabriaCosenzaRende, coltiva droga in giardino: arrestato dai Carabinieri

Rende, coltiva droga in giardino: arrestato dai Carabinieri

Stamattina all’alba i Carabinieri della Compagnia di Rende, coadiuvati dalle unità cinofile del Nucleo di Vibo Valentia hanno arrestato, in flagranza di reato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane 18enne.

E, grazie al capillare controllo del territorio, i militari sono riusciti ad individuare una coltivazione di canapa indiana occultata sotto gli alberi di ulivo all’interno del terreno attiguo all’abitazione del ragazzo. All’alba è scattato il blitz che ha portato all’arresto del 18enne.

Nel corso della perquisizione sono state trovate 9 piante di canapa indiana seminate nel giardino di proprietà, dell’altezza compresa tra i 2,50 e i 2,80 metri. Nella camera da letto dell’indagato è stata trovata una vera e propria cabina serra per la coltivazione in door delle piante, dotata di sistema di areazione, illuminazione e riscaldamento, nonché fertilizzanti ed attrezzature specifiche per la coltivazione.

L’infallibile fiuto di “Batik”, il pastore belga in servizio presso il Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Vibo Valentia, ha consentito di rinvenire altri 24 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in dosi e già essiccata e pronta per essere venduta.

Trovati anche i bilancini di precisione e 1.511 euro in contanti.
Le piante, lo stupefacente e tutti i materiali utili rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. La droga sarà sottoposta ad analisi tossicologica.

Per il giovane sono scattati gli arresti domiciliari

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments