giovedì, Luglio 25, 2024
spot_img
HomeAttualitàStretta sulla 'movida', dal Viminale sollecito ai Prefetti su maggiori controlli

Stretta sulla ‘movida’, dal Viminale sollecito ai Prefetti su maggiori controlli

Stretta sulla ‘movida’, dal Viminale sollecito ai Prefetti su maggiori controlli.

Inviata ieri ai Prefetti di tutta Italia la circolare firmata dal capo di Gabinetto, Bruno Frattasi in cui il Viminale fornisce alcune indicazioni in merito alle misure di contenimento e contrasto della diffusione del contagio da Covid-19. Le stesse contenute nel Decreto del Presidente del consiglio dei ministri del 2 marzo 2021.

Nel documento si chiede di “modulare gli interventi di contrasto alla pandemia in ragione delle differenti criticità rilevate nei territori, graduando la severità delle misure in base alla maggiore diffusione del virus e alla capacità di tenuta dei servizi sanitari“. Inoltre la circolare richiama “l’esigenza che i Prefetti adottino ogni iniziativa necessaria per una più efficace attività di controllo. In vista inoltre, di una possibile recrudescenza dei contagi sottolinea anche l’esigenza di pianificare servizi di controllo mirati, con il concorso delle polizie locali, nelle zone urbane usualmente interessate dal fenomeno della movida” che verrà colpita soprattutto nei giorni festivi e prefestivi.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments